Zenzero: rimedio curativo

come-coltivare-zenzero-vaso-1-640x379Lo zenzero è una pianta erbacea dall’Asia che ha raggiunto l’Europa in epoca romana, dove era già noto per la sua capacità digestive. Lo zenzero fresco si presenta come una nodosa radice marrone-grigio, con una polpa di colore biancastro, che si può conservare a lungo mettendo la radice fresca in un sacchetto di carta e poi in un sacchetto di plastica ben chiuso in frigo, o sotto vuoto in vaso al buio. Lo zenzero secco o in polvere, ha un sapore meno intenso di quello fresco, ma mantiene le stesse proprietà. La parte utilizzata sia in campo curativo che come cibo è la radice, che aiuta la digestione, soprattutto di proteine ​​e di carboidrati, ma può anche aumentare l’appetito, stimolando la produzione di succhi gastrici dovuti alla gingerolo e vitamina A, B6 e K che facilitano l’assorbimento del cibo. Il contenuto di gingerolo nello zenzero è anche un ottimo carminativo perché rilassa i muscoli dell’intestino e riduce la fermentazione, aiutando a combattere la flatulenza e gonfiore. Le sue proprietà curative gastrointestinale includono anche la capacità di riequilibrare la flora batterica in caso di diarrea, e come antisettico e antibatterico. Una nuova ricerca nel “Journal of Pain” dimostra che lo zenzero è un potente anti-infiammatorio che aiuta a ridurre il dolore e l’infiammazione muscolare, soprattutto dopo un allenamento, i partecipanti allo studio 2010 hanno ricevuto 2 grammi di zenzero per 11 giorni consecutivi, da diversi anni, mostrando che il dolore diminuisce del 13% a partire dal secondo giorno. L’olio essenziale di zenzero può essere riscaldato e usato per messaggi terapeutici, migliorando la circolazione e l’affaticamento muscolare. Uno studio nel Journal of alternative Medicine ha scoperto che 2 cucchiai di radice di zenzero fresco in acqua per 15 minuti (con miele o limone) è efficace come l’ibuprofene per alleviare periodi dolorosi crampi e aiuta a combattere il raffreddore.

You can read this post in english here.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...