Lamponi: piccoli morsi di vitamine

lamponeIl lampone (Rubus idaeus) è una pianta cespugliosa originaria dell’Europa continentale e in Asia Minore, che appartiene alla famiglia delle Rosacee, coltivata fin dal XVI secolo, facilmente reperibile nelle foreste e nelle aree collinari, riconoscibile per i suoi frutti rossi-rosa, coperti da una leggera peluria. Il frutto del lampone, oltre ad una elevata quantità di acqua, contiene molti minerali come magnesio, sodio, fosforo, potassio, magnesio, zinco, ferro, manganese, rame e calcio. Contiene anche vitamine A, B1, B2, B3, B5, B5, C, E, K e J, acido citrico, pectina (fibra) e fruttosio (zucchero). I lamponi sono particolarmente ricchi di antociani, sostanze in grado di esercitare un’azione antiossidante molto prezioso. Oltre ad essere una gustosissima lamponi frutta sono estremamente vantaggioso per il nostro corpo, questi frutti sono energizzante, rinfrescante e rimineralizzante, la presenza di vitamina C, per esempio, rafforza il sistema immunitario e previene le infezioni del tratto respiratorio superiore.
Le foglie contengono flavonoidi (rutina) e possono essere utilizzati, come decotti o infusi, per diminuire la ritenzione idrica, grazie alle loro proprietà diuretiche, ma anche come rimedio per la diarrea, grazie alla presenza di tannini che esercitano un astringente.
Purtroppo a causa della presenza di acido ossalico, questo frutto è controindicato per coloro che hanno problemi con gotta e iperuricemia.

You can read this post in english here.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...