Patate: il regalo degli Inca

uien-en-aardappelen1.jpgLa patata è un tubero commestibile, ottenuto da piante della specie Solanum tuberosum, ampiamente usato per il cibo, altamente nutriente e versatile. Il primo a descrivere la patata fu Jimenes Gonzalo de Quesada, “una cosa simile ad un buon tartufo” nel 1537 nella piana di Bogotà. Documentato nella “Comentarios Reales” Garcilaso de la Vega (figlio di un Conquistador e di una principessa indiana) con cui gli Incas ottengono il Chuño (ancora chiamato) così, la patata liofilizzata, in anticipo sui tempi, grazie ad un semplice processo di conservazione, che comprende l’essiccamento solare le patate e l’aggiunta di sale. Le patate, alimenti antichi importati in tutto il mondo, grazie alla scoperta della cultura Inca, esistono in diverse qualità che vengono utilizzate in diverse preparazioni, a seconda del loro tipo. Le patate sono un alimento saziante, ricco di potassio, fosforo, calcio, sodio, magnesio, ferro, zinco, rame e manganese, così come la vitamina B3, B5, B6, C, K e J. La patata è molto utile, grazie alla presenza di potassio, per coloro che soffrono di pressione alta e per ridurre la ritenzione idrica.
La patata è un ottimo alimento, perché è in grado di neutralizzare l’acidità di stomaco è utile in caso di dolori di stomaco e gastrite, per questo, soprattutto se mangiata la sera, può favorire un sonno tranquillo senza problemi di digestione. Questo tubero è anche molto utile, a fette, per ridurre i segni di una notte terribile. Infine, serve a rimediare gli errori in cucina, infatti nei sughi troppo salati basterà una patata e questa ne assorbirà l’eccesso.

You can read this post in english here.

Annunci

2 pensieri su “Patate: il regalo degli Inca

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...