Rucola: rendete piccante la vostra insalata

rucolaRucola, riconoscibile per la sua fragranza aromatica, e il suo sapore leggermente piccante, si è diffuso fin dai tempi dei romani, come evidenziato negli scritti di Orazio e Marziale. Il nome Eruca sativa deriva proprio dalla parola urere romana, che significa bruciare a causa della piccantezza dei suoi semi. Come molti altri alimenti vegetali anche la rucola è composta principalmente da acqua, ma ha anche una buona quantità di minerali come calcio, fosforo, sodio, fosforo, zinco, ferro e manganese. Nella rucola ci sono molte vitamine, la vitamina A, vitamina C, alcuni del gruppo vitamine B, vitamina E, vitamina K e vitamina J.
I vantaggi di mangiare queste verdure a basso contenuto calorico sono molti, può essere consumata in insalata, per insaporire i piatti di carne o latticini, e per le zuppe.
Uno degli usi meno noti di questa erba è in capsule pure o come ingrediente per infusi e decotti per rafforzare la diuresi, per drenare e purificare il fegato e come aiuto nella eliminazione dei gas intestinali.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...