Edamame: fagioli di soia giovani

IMG_9825Edamame, forse avete sentito parlare di loro in un ristorante giapponese, o forse è la prima volta che li sentite, ma questi giovani fagioli di soia sono un delizioso contorno molto popolare in Asia, dato che la soia era già coltivata più di 5.000 anni fa in Cina e ben presto si diffuse in Giappone. Questi giovani fagioli di soia verdi nei loro baccelli vengono bolliti (o cotti al vapore) e poi serviti con del sale in superficie, così da poter essere svuotati dal loro contenuto (si mangiano infatti i fagioli all’interno) direttamente con la bocca. Il sapore ricorda i fagioli borlotti, ma sono più delicati e leggeri. Questo legume è quasi completamente priva di carboidrati e grassi, ma è ricco di proteine e fibre, contiene anche minerali come calcio, fosforo, potassio, magnesio e ferro. Ci sono anche vitamine A, B1, B2, B3, B5, B6 e vitamina C. La quantità di fibre contenute in questi fagioli aiuta a combattere la costipazione, stabilizzare lo zucchero nel sangue e i livelli di colesterolo nel sangue, abbassando il livello di colesterolo LDL (cattivo). Inoltre promuovono la mineralizzazione delle ossa prevenendo l’osteoporosi, aiuta il sistema digestivo in caso di intestino lenta, è un buon antititumorale (perché contrasta la proliferazione incontrollata di cellule tumorali grazie alla sua capacità di ridurre i livelli di ormoni sessuali), e infine, grazie agli isoflavoni, è un buon rimedio per i sintomi della menopausa, perché gli isoflavoni aiutano a ricostituire gli estrogeni, non più prodotti dalle ovaie.

Annunci

5 pensieri su “Edamame: fagioli di soia giovani

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...