Indivia: eccellente per i diabetici

indivia-riccia

L’indivia (Cichorium indivia) è un ortaggio che cresce sostanzialmente in tre varietà, riccia, indivia e belga. La varietà riccia (curly) è riconoscibile dalle sue foglie con bordo arricciato, il gusto è leggermente più amaro mentre la varietà belga è la più croccante. La varietà più nota è sicuramente la Scarola, comunemente chiamata invidia (endive), ma questo tipo di insalata a foglia verde originario dell’Asia Minore, indipendentemente dalla varietà, è ricca di nutrienti essenziali. A pochissime calorie, solo 17 calorie per productimage-picture-scarola-liscia-89_jpeg_600x600_q85100 g, ricca di inulina, con un alto contenuto di fibre e aiuta a ridurre i livelli di glucosio e di colesterolo cattivo (LDL) in obesi e diabetici. Questo vegetale è ricco di vitamina K, vitamina A, vitamina C, ma anche di manganese, calcio, ferro, zinco, rame e acido pantotenico. Il gusto leggermente amaro di questa verdura è sempre stato apprezzato, in particolare per il suo uso curativo dai Romani e dai Cinesi. Oggi sappiamo che questo tipo di pianta ha proprietà toniche e leggermente diuretiche e aiuta lo stomaco, il cuore, la pelle, gli occhi e le ossa rimanere sani e forti. L’invidia è estremamente versatile e può essere consumato crudo, alla griglia o al cicoria-di-bruxelles-2forno. Un piccolo trucco per togliere il sapore amaro, tagliate la parte finale 🙂

 

 

Buon Natale!!!!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...